MASSAGGIO A PERCUSSIONE THERAGUN

Il massaggio percussivo è un nuovo approccio che permette di per stimolare a fondo il tessuto muscolare e ottenere una varietà di benefici.

Che cosa è il massaggio a percussione?

Il massaggio a percussione (o terapia percussiva) è una tecnica di massaggio che consiste, tramite un dispositivo a percussione, nell’emissione una pressione rapida e profonda nel tessuto muscolare

Grazie alla struttura e alla potenza del dispositivo, è possibile raggiungere muscoli e tessuti del corpo più in profondità, esercitando una risposta neuromuscolare che genera sollievo dalla rigidità muscolare, allevia il dolore, migliora il range di movimento, migliora le prestazioni e accelera il recupero.

Come funziona Theragun?

Theragun è lo strumento per la terapia percussiva realizzato dall’azienda americana Therabody®

Il dispositivo è progettato per fornire con precisione 16 mm di ampiezza a una velocità variabile dalle 29 alle 40 percussioni al secondo sul corpo.

Theragun dispone di diversi attacchi, ciascuno dei quali ha una forma e un livello di rigidità diverso, per soddisfare le esigenze di qualsiasi tipo di corpo, offrendo un sollievo mirato e localizzato per ogni gruppo muscolare.

Quali sono i benefici?

Le percussioni pertanto provocano effetti neurologici e fisiologici sul tessuto muscolare che portano a una varietà di benefici:

  • Riduce il dolore e la rigidità;
  • Aumenta la mobilità e la gamma di movimento;
  • Accelera la velocità di recupero, riparazione e la crescita dei tessuti;
  • Rilassa e dona un senso di leggerezza.

Entrando nello specifico,
le percussioni portano ad un aumento della circolazione sanguigna nelle aree trattate, migliorando quindi l’ossigenazione dei tessuti, apportando nutrienti utili al muscolo e facilitando l’espulsione di tossine.

Tramite uno studio scientifico si è osservato, che la percussione provoca tramite tissotropia una fluidificazione dell’acido ialuronico che si trova tra la fascia ed i muscoli profondifacilitando lo scivolamento tra queste due strutture e quindi un miglioramento dei movimenti.

Studi scientifici sul massaggio a percussione

Risultato dei test su ROM e MVC

Therabody è un’azienda che ha depositato più di 70 brevetti, e ha sviluppato Theragun in collaborazione con professionisti medici ed esperti del settore.
Ogni fase progettuale è stata supportata da studi scientifici. Solo attualmente (2021) vi sono più di 20 ricerche scientifiche presso 7 diversi istituti universitari che studiano i benefici della terapia a percussione.

Uno degli studi svolti conclude:

“Il massaggio percussivo portatile è un nuovo approccio per terapisti e atleti. Questo studio è stato il primo ad esaminare l’effetto di un massaggio di 5 minuti dei muscoli del polpaccio sul ROM e sulle prestazioni muscolari (MVC) dei muscoli flessori plantari. Abbiamo osservato un aumento della ROM, ma nessun cambiamento nell’uscita della coppia MVC. Pertanto, suggeriamo di includere un massaggio percussivo in un regime di riscaldamento per ottimizzare il livello di flessibilità di un atleta, senza perdere le prestazioni muscolari.”

FONTE: NCBI – National Center for Biotechnology Information, U.S. National Library of Medicine
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7675623/

Applicazione di Theragun al massaggio

Theragun è uno strumento utile al massaggiatore per raggiungere più agevolmente e migliorare i risultati di un trattamento manuale.

Nel caso di un massaggio muscolare, lo strumento a percussione può venir utilizzato:

  • Prima del massaggio: per aumentare la circolazione, alleviare la tensione e preparare i muscoli al massaggio manuale
  • Durante il massaggio: per migliorare la funzionalità dei tessuti riducendo la rigidità e il dolore.
  • Dopo il massaggio: per migliorare la gamma di movimento e il rilassamento.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo: 

Vuoi ricevere aggiornamenti su nuovi articoli, massaggi e promozioni?

Iscriviti alla newsletter inserendo la tua mail qui sotto:

🤞🏼 Prometto di non mandare spam e di trattare le tue informazioni nel rispetto della privacy.